Unione
Europea
 

 
Responsabilità per danni all’ambiente: il Libro Bianco della CE continua
Breve storia della politica ambientale europea continua
Piano di Sviluppo Rurale
Fondi Strutturali

Strumento Finanziario Orientamento della Pesca.
Regolamento C.E.E. 2792/99. Programmazione SFOP 2000/2006
Interventi a sostegno del settore ittico. Modalità e criteri di attuazione. (B.U.R. Regione Marche n. 37 del 20 Marzo 2001)
Asse: 3 - Misura 3.1.: "Protezione e Sviluppo delle Risorse Acquatiche"
Asse: 3 - Misura 3.2.: "Acquacoltura e Maricoltura"
Asse: 3 - Misura 3.3: "Attrezzature Porti di Pesca"
Asse: 3 - Misura 3.4.: "Trasformazione e Commercializzazione"
Allegato E - allegato D
Asse: 4 - Misura 4.1.: "Piccola Pesca Costiera"
Asse: 4 - Misura 4.3.: "Promozione Pesca e Acquacoltura"
Asse: 4 - Misura 4.4.: "Azioni realizzate dagli operatori del settore"
Asse: 4 - Misura 4.6.: "Azioni innovative"

Obiettivo 3 - Sviluppo delle Risorse Umane
Regione Marche - Mappa dei Comuni ammessi ai benefici dell'Obiettivo 2 2000-2006 e Comuni compresi nel sostegno transitorio 2000-2005 (phasing out)
Provincia di Ancona
Provincia di Ascoli Piceno
Provincia di Macerata
Provincia di Pesaro - Urbino
La Strategia Generale - Gli Assi
Asse 1: Sviluppo e rafforzamento del sistema produttivo
Asse 2: Rete ecologica e riqualificazione territoriale
Asse 3: Diversificazione economica e valorizzazione delle potenzialità locali
Asse 4: Assistenza Tecnica
ASSE A: Sviluppo e promozione di politiche attive del mercato del lavoro per combattere e prevenire la disoccupazione, evitare ad uomini e donne che diventi di lunga durata, agevolare il reinserimento dei disoccupati di lunga durata nel mercato del lavoro e sostenere l'inserimento nella vita professionale dei giovani e di coloro, uomini e donne, che si reinseriscono nel mercato del lavoro.
ASSE B: Promozione delle pari opportunità per tutti nell'accesso al mercato del lavoro con particolare riguardo ai soggetti esposti al rischio di esclusione sociale.
ASSE C: Promozione e miglioramento della formazione professionale, dell'istruzione e dell'orientamento nell'ambito di una politica di apprendimento nell'intero arco della vita al fine di agevolare e migliorare l'accesso e l'integrazione nel mercato del lavoro; migliorare e sostenere l'occupabilità, promuovere la mobilità professionale.
ASSE D: Promozione di una forza lavoro competente qualificata ed adattabile; dell'innovazione e dell'adattabilità nell'organizzazione del lavoro; dello sviluppo dello spirito imprenditoriale; di condizioni che agevolino la creazione di posti di lavoro; nonché della qualificazione e del rafforzamento del potenziale umano nella ricerca, nella scienza e nella tecnologia.
ASSE E: Misure specifiche intese a migliorare l'accesso e la partecipazione delle donne al mercato del lavoro compreso lo sviluppo delle carriere e l'accesso a nuove opportunità di lavoro e all'attività imprenditoriale e a ridurre la segregazione verticale e orizzontale fondata sul sesso nel mercato del lavoro.
ASSE F: Accompagnamento del QCS e dei programmi operativi. Assistenza tecnica.

Nuovi Regolamenti Fondi Strutturali

Disposizioni generali sui fondi strutturali
REG (CE) n. 1260/99 del 21.06.99

Il Regolamento FESR
REG (CE) n. 1783/99 del 12.07.99
Il Regolamento FSE
REG (CE) n. 1784/99 del 12.07.99
Il Regolamento FEAOG
REG (CE) n. 1257/99 del 17.05.99
Disposizioni applicative FEAOG
GUCE 337 del 30.12.99
Rettifiche FEAOG
REG (CE) n. 1257/99 del 17.05.99
Il Regolamento SFOP
REG (CE) n. 1263/99 del 21.06.99
Modalità e condizioni delle azioni strutturali nel settore della pesca (SFOP)
REG (CE) n. 2792/99 del 17.12.99
Riforma dei fondi strutturali 2000/20006
Analisi comparativi dei regolamenti 1994-99 e 2000-06
Azioni informative e pubblicitarie a cura degli stati membri sugli interventi dei fondi strutturali
REG (CE) n. 1159/99 del 30.05.99
Ammissibilità delle spese relative ad interventi cofinanziati dai fondi strutturali
REG (CE) n. 1685/00 del 28.07.00
La programmazione dei fondi strutturali in Italia
Il quadro comunitario di sostegno Obiettivo 1, approvato dalla Commissione
Linee guida per la formulazione del complemento di programmazione relativo al POR e al PON
Deliberea CIPE 14.05.99
Delibera CIPE 22.12.99 (Programmazione fondi strutturali 2000-2006)
Risorse finanziarie ed aree territoriali
Mappa della zona Obiettivo 1
Mappa della zona Obiettivo 2
Elenco della zona Obiettivo 2
Ripartizione finanziaria delle iniziative Comunitarie tra tutti gli stati
Iniziative comunitarie ed azioni innovative

Comunicazione agli stati membri che stabilisce gli orientamenti dell'I.C. Leader
(GUCE C 138 del 18.05.00)

GUIDE UTILI
La scheda di sintesi dui nuovi fondi comunitari

Linee guida per gli interventi cofinanziati dal FESR

Il manuale sugli aiuti di stato (sintesi della legislazione relativa agli aiuti di stato nei settori più strettamente connessi ai fondi strutturali)
DOCUMENTI PREPARATORI

Agenda 2000

Il quadro finanziario 2000-2006
ALTRI DOCUMENTI
Attività a favore delle PMI e dell'artigianato ed. '98
Attività di ricerca e di sviluppo tecnologico dell'Unione Europea

cerca nel sito


Unione Europea
Leggi Regionali
Fiere Mercati
Convegni Congressi
Editoria
Notizie in Breve
Links