Ordine del Giorno sulla rimozione dell'amianto
dagli edifici scolastici

Ordini
del Giorno

Gruppo Verdi
Consiglio
Regionale
delle Marche

Considerato
che le disposizioni legislative nazionali (legge 257/92 e DPR 8.8.94) vietano l'utilizzo dell'amianto e prevedono la progressiva eliminazione di tale sostanza da tutti i manufatti;
Considerato che per le sue caratteristiche l'amianto è stato così diffusamente utilizzato nell'edilizia che il Piano Regionale Amianto (approvato dalla Giunta regionale con delibera n. 3496 del 30.12.97) ha previsto la realizzazione di un censimento e l'istituzione di un elenco di tutti gli edifici pubblici in cui risultano ancora presenti manufatti con amianto su cui intervenire per la loro bonifica;
IL CONSIGLIO REGIONALE
Richiamato l'atto amministrativo n. 13/2000 "Criteri e modalità per la formazione del piano annuale di edilizia scolastica. L.R. n.23 dell'11.1.96" e lo specifico punto 1.2 che individua tra gli interventi prioritari la messa a norma e adeguamento delle strutture preesistenti alle vigenti normative in materia di agibilità, igiene, sicurezza ed eliminazione delle barriere architettoniche
INVITA
gli Enti locali, attuatori della Legge 23/1996 a programmare la rimozione dell'amianto da tutti gli edifici scolastici
IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE
In sede di approvazione del piano annuale edilizia scolastica, a privilegiare gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici della Regione al fine di eliminare fattori di rischio derivanti dall'amianto.

Comunicazioni dell'Assessore all'Agricoltura in ordine alle misure regionali per far fronte alle problematiche derivanti dal fenomeno "Mucca Pazza"
Ordine del Giorno sulla rimozione dell'amianto dagli edifici scolastici

[Alimentazione Naturale ] [Agricoltura Biologica] [Medicina Alternativa] [Ambiente e Benessere] [Agriturismo] [Inquinamento]
[Parchi Regionali] [Il Mare] [Energia Pulita] [OGM][Comuni Transgenici] [News] [Unione Europea] [Leggi Regionali] [Fiere e Mercati]
[Convegni e Congressi] [News per le Imprese] [Verdi Regione Marche] [AgriNEWS] [Links] [HOME]