Marcia per la Pace Perugia-Assisi

4a Assemblea dell'Onu dei popoli

(11-14 ottobre 2001)

L’Agenda

La 4a Assemblea dell’Onu dei Popoli sarÓ l’occasione per discutere insieme ai rappresentanti della societÓ civile di tutto il mondo i seguenti temi:

  • La democrazia internazionale, la “global governance”, la riforma delle Nazioni Unite e il ruolo della societÓ civile globale

  • Oltre l’Euro: l’Europa e il suo ruolo nel mondo

  • Costruire la societÓ civile globale: valori, proposte e azioni comuni

  • La globalizzazione e il bene pubblico globale

  • La Finanza per lo Sviluppo

  • L’occidente e le guerre del XXI secolo

Il ruolo dell'Europa sarÓ analizzato sotto vari aspetti:

  • L'Europa con l'euro: una nuova superpotenza economica?

  • L’Europa, l’Onu e la democrazia internazionale

  • L'Europa, il commercio internazionale e l’Omc

  • L'Europa, la finanza internazionale e il FfD

  • L'Europa e i conflitti

  • L'Europa, il lavoro e l'immigrazione

  • L'Europa, la democrazia e la politica: quale spazio per la societÓ civile nelle politiche europee?

La discussione, oltre a conoscere cosa pensa e cosa fa la societÓ civile mondiale ed europea su questi problemi, servirÓ a:

  • mettere a confronto la societÓ civile europea e quella del sud del mondo sull’Europa, le sue responsabilitÓ e il suo ruolo nel mondo;

  • sviluppare proposte concrete per rafforzare e democratizzare le Nazioni Unite e un efficiente sistema di “global governance”;

  • definire un programma di lavoro comune per sostenere queste proposte;

  • contribuire alla preparazione del Forum di Porto Alegre e della Conferenza dell’Onu FfD

Gli obiettivi e le proposte politiche

(avanzati in occasione delle prime tre assemblee dell'Onu dei Popoli)

Per la cancellazione del debito estero dei paesi impoveriti
Contro la privatizzazione dell'acqua - per un Contratto Mondiale dell'acqua
Per il rafforzamento e la democratizzazione dell'Onu
Per la riforma della Banca mondiale e delle Istituzioni finanziarie mondiali
Per lo sradicamento della povertÓ estrema
Contro lo sfruttamento dei bambini e del lavoro minorile
Per la riduzione delle spese militari
Per la messa al bando delle mine
Contro la discriminazione delle donne
Per il diritto di voto agli immigrati
Per la tassazione degli scambi di moneta (Tobin tax)
Per l'eliminazione dei paradisi fiscali
Contro la produzione e il traffico d'armi
Contro la distruzione dell'ambiente e delle risorse naturali
Per l'abolizione della pena di morte
Per la democrazia, contro ogni dittatura e totalitarismo
Per la trasparenza dei consumi
Per la crescita dell'economia sociale
Per la messa al bando dei Test e delle armi nucleari (addm)
Per aprire l’Europa ai paesi dell’ex Jugoslavia
Per la pace in Medio Oriente: Israele e Palestina, due Stati per due Popoli
Per i diritti del popolo curdo
Per la fine dell'embargo all'Iraq, a Cuba e alla Libia
Per l'autodeterminazione del popolo Sahrawi
Per i diritti dei popoli indigeni
Tutti i diritti umani per tutti

---

Tavola della Pace - via della Viola 1 Perugia 06122 (Italia) t. 075-5736890 fax 075-5739337

mpace@krenet.it
http://www.tavoladellapace.it


[Alimentazione Naturale ] [Agricoltura Biologica] [Medicina Alternativa] [Ambiente e Benessere] [Agriturismo] [Inquinamento]
[Parchi Regionali] [Il Mare] [Energia Pulita] [OGM][Comuni Transgenici] [News] [Unione Europea] [Leggi Regionali] [Fiere e Mercati]
[Convegni e Congressi] [News per le Imprese] [Verdi Regione Marche] [AgriNEWS] [Links] [HOME]