NUOVA LOCALIZZAZIONE DEL VILLAGGIO BARBADORO

Il Capogruppo dei Verdi in Consiglio Regionale, Marco Moruzzi, ha presentato una interrogazione per conoscere se la decisione del Consiglio Comunale di Sirolo, di rilocalizzare il villaggio Barbadoro in area diversa da quella originariamente, possa essere considerata legittima e condivisibile, alla luce del fatto che questa cubatura è stata considerata aggiuntiva a quella prevista dal PRG di Sirolo.
Moruzzi sollecita un intervento della Regione per bloccare un PRG, che sta diventando una "fisarmonica impazzita" soggetto a continui ampliamenti.
Al momento della discussione in Regione del Piano del Parco del Conero, si parlava di incrementi del 7% a fronte di un PRG le cui possibilità edificatorie erano praticamente esaurite, in realtà, le nuove edificazioni del PRG del Sindaco Misiti, superano i 200.000 metri cubi e come se questo non bastasse i 18.000 metri cubi del villaggio Barbadoro saranno aggiuntivi.
Moruzzi ha dichiarato: "L'Urbanistica a Sirolo è fuori controllo, sono troppi i conflitti di interesse per coloro che sono chiamati a decidere sulle previsioni edificatorie. I continui rialzi delle cubature sono una telenovela.
Questo è solo l'ultimo atto di una vicenda che dimostra la necessità di una nuova legislazione regionale di settore, che riporti alla Provincia, il potere di entrare nel merito delle scelte urbanistiche, così come nei parchi occorre dare più forza ed autonomia agli organismi di gestione.
I Verdi non condividono questo incremento delle cubature a Sirolo.
Alla città serve un diverso approccio all'uso del territorio, invece che aggiungere altre edificazioni, vanno riutilizzate le cubature esistenti, procedendo a completamenti minimi destinati prevalentemente alla popolazione residente ed alla riqualificazione dell'offerta turistica. E' un fatto che le spiagge di Sirolo non possono sopportare un carico superiore all'attuale, e la rilevantissima nuova edificazione risponde soprattutto a logiche di speculazione fondiaria più che alla crescita reale dell'economia del territorio".


Marco Moruzzi
Capo Gruppo Verdi Consiglio Regionale delle Marche


[Alimentazione Naturale ] [Agricoltura Biologica] [Medicina Alternativa] [Ambiente e Benessere] [Agriturismo] [Inquinamento]
[Parchi Regionali] [Il Mare] [Energia Pulita] [OGM][Comuni Transgenici] [News] [Unione Europea] [Leggi Regionali] [Fiere e Mercati]
[Convegni e Congressi] [News per le Imprese] [Verdi Regione Marche] [AgriNEWS] [Links] [HOME]