NUOVO PROGRAMMA U.E. 2003-2006 PER L'ENERGIA


10/06/2002

 

La Commissione propone il nuovo programma pluriennale di azioni, Energia intelligente per l'Europa (2003-2006). Con un bilancio di 215 milioni di Euro l'azione attua la strategia descritta dal Libro verde sulla sicurezza dell'approvvigionamento energetico e punta sulla promozione delle energie rinnovabili e sul risparmio di energia. La Commissione vuole rafforzare considerevolmente il sostegno europeo alla promozione delle energie rinnovabili e sul risparmio di energia.
La Commissione vuole rafforzare considerevolmente il sostegno europeo alla promozione delle energie rinnovabili (Altener) e dell'efficienza energetica (Save), riorientando al contempo l'azione internazionale verso queste due priorità (Coopener) e di introdurre un nuovo capitolo sugli spetti energetici dei trasporti (Steer), in linea con i nuovi orientamenti della politica dei trasporti.
Il cofinanziamento è normalmente limitato al 50% del costo totale dei progetti, ma per alcuni studi o misure, intrapresi unicamente su iniziativa della Commissione, è prevedibile un finanziamento a concorrenza del 100%. Le azioni che possono beneficiare del sostegno comunitario devono contribuire a controllare la dipendenza energetica dell'Unione e di lottare contro il cambiamento climatico.

(in milioni di euro) 2003 2004 2005 2006 TOTALE
SAVE 21 18 18 18 75
ALTENER 23 21 21 21 86
STEER 4 11 9 11 35
COOPENER 2 5 7 5 19
TOTALE 50 55* 55* 55* 215



(*) nel quadro dell'allargamento si può prevedere una dotazione aggiuntiva di 50 milioni di euro



[Alimentazione Naturale ] [Agricoltura Biologica] [Medicina Alternativa] [Ambiente e Benessere] [Agriturismo] [Inquinamento]
[Parchi Regionali] [Il Mare] [Energia Pulita] [OGM][Comuni Transgenici] [News] [Unione Europea] [Leggi Regionali]
[Fiere e Mercati]
[Convegni e Congressi] [News per le Imprese] [Verdi Regione Marche] [AgriNEWS] [Links] [HOME]