I Verdi non si sciolgono, via alla svolta

Giovedì 17 sera si Ŕ tenuta una riunione dell'Esecutivo nazionale. I Verdi sentono fortemente la responsabilitÓ di rinnovare l'impegno verso l'Ulivo in vista del ballottaggio per la guida dei governi locali e delle elezioni regionali in Sicilia. I Verdi non si sciolgono, ma realizzeranno una svolta radicale, secondo il principio langeriano del "solve et coagula".
L'Esecutivo prende atto dell'esito elettorale del tutto insoddisfacente della lista Verdi-Sdi e apre un confronto sui motivi dell'insuccesso e sul futuro dell'area laica, ambientalista e libertaria aperta alla societÓ civile. L'Esecutivo, coinvolgendo il Consiglio Nazionale, si assumerÓ in pieno le responsabilitÓ e le conseguenze del percorso scelto nei confronti di tutti gli iscritti verdi che saranno protagonisti del futuro dei Verdi. L'Esecutivo convoca per il 3 giugno a Roma un primo incontro nazionale dei Verdi per avviare questo confronto.
L'incontro Ŕ convocato dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso il Centro Congressi Frentani, Via dei Frentani 4.


[Alimentazione Naturale ] [Agricoltura Biologica] [Medicina Alternativa] [Ambiente e Benessere] [Agriturismo] [Inquinamento]
[Parchi Regionali] [Il Mare] [Energia Pulita] [OGM][Comuni Transgenici] [News] [Unione Europea] [Leggi Regionali] [Fiere e Mercati]
[Convegni e Congressi] [News per le Imprese] [Verdi Regione Marche] [AgriNEWS] [Links] [HOME]