Prodotti di
Agricoltura
Biologica
Formaggi
Tradizionali
delle Marche

 
CASECC

Provincia di Pesaro e Urbino, in particolare è diffuso nella zona del Montefeltro.
Latte vaccino e/o ovino di provenienza locali. Alimentazione pascolo estensivo, foraggi, miscele di cereali e leguminose.
Le forme, dell'altezza di 4-8 cm., del diametro di 14-22 cm. E del peso di 0,7-2Kg, hanno una crosta giallo paglierina, liscia, traslucida.
Pasta compatta priva di occhiature.
Sapore deciso, pastoso, gradevolmente aromatizzato. Si produce da ottobre a marzo.
Al latte appena munto si aggiunge il caglio.
Coagula in trenta minuti. Dopo la rottura della cagliata, effettuata con le mani o con appositi attrezzi (a dimensione di un chicco di riso), la massa viene posta nelle fascere. La salatura si effettua a secco, rigirando le forme ogni 12 ore e salando nuovamente, fino ad un massimo di due giorni.
Matura in 10 giorni in ambiente fresco e umido, dove le forme vengono messe ad asciugare su un ripiano di legno e lavate a giorni alterni rigirandole quotidianamente per i primi 10 giorni.
Stagionatura in cantina da un mese a un anno. Durante questo periodo le forme vengono poste su foglie di noce per i primi otto giorni e successivamente conservate nei caratteristici orci di terracotta.

ELENCO FORMAGGI
PECORINO IN BOTTE
CAPRINO
CACIOTTA
CACIO IN FORMA DI LIMONE
FORMAGGIO DI FOSSA
SLATTATO
RICOTTA
RAVIGGIOLO
PECORINO

 

cerca nel sito


powered by Atomz

Unione Europea
Leggi Regionali
Fiere Mercati
Convegni Congressi
Editoria
Notizie in Breve
Eventi
Prodotti
Links